Logho IPAV
Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane

Emergenza Covid-19

L’emergenza sanitaria, causata dalla pandemia da virus COVID-19,  ha costretto IPAV  a SOSPENDERE LE VISITE ALL’INTERNO DELLE STRUTTURE RESIDENZIALI  e a SOSPENDERE TEMPORANEAMENTE LE ATTIVITA’ DEI CENTRI DIURNI.
IPAV ha ulteriormente rafforzato e implementato tutte le più rigide misure di prevenzione previste dal “Piano di Sanità Pubblica” dei Centri Servizi per anziani, adottati nel rispetto delle vigenti disposizioni normative nazionali e regionali.
IPAV applica in modo estremamente rigoroso i protocolli di sicurezza per la protezione degli operatori, muniti di specifici dispositivi di protezione individuale, e per la tutela della salute degli anziani ospiti.
IPAV realizza monitoraggi sanitari costanti in collaborazione con i medici di medicina generale curanti degli ospiti e con l’Ufficio di Igiene dell’aulss 3 Serenissima.
Gli ambienti all’interno delle strutture sono sanificati secondo le indicazioni delle autorità sanitarie e, qualora si registrino casi di positività a COVID-19, vengono scrupolosamente applicate le misure di quarantena previste.
torna all'inizio del contenuto